Rivestimenti per piscine: scegli lo stile del tuo relax

Esistono diversi rivestimenti per piscine, che variano per materiale, costo e stile.

Scegliere il rivestimento giusto per la tua piscina è molto importante e RS Piscine ti aiuterà a farlo senza rischio di ripensamenti!

Come scegliere il rivestimento per piscine esterne

Il rivestimento interno è l’elemento che garantisce i requisiti di sicurezza, igiene e resistenza alle sollecitazioni meccaniche e chimiche a cui una piscina interrata è sempre soggetta.

Per soddisfare pienamente tutti questi requisiti devi scegliere il materiale giusto.

Inoltre dovrai valutare attentamente l’aspetto estetico, poiché il costo di un rivestimento per piscine esterne varia molto in base alle sue caratteristiche e la scelta del rivestimento influirà parecchio sull’aspetto della tua piscina.

Nella scelta non dovrai però farti guidare solo dall’estetica: noi di RS Piscine sappiamo che il design è molto importante, ma serve valutare anche la funzionalità del tipo di rivestimento scelto per la tua piscina.

Rivestimento con miscele, resine e vernici

Desideri un risultato naturale per il tuo rivestimento piscina?

Una valida opzione è una miscela di ciottoli, pietre e quarzo, da cui risulta un composto colloso che verrà steso come intonaco.

Dopo averlo lasciato riposare la stesura risulterà omogenea e liscia.

Anche alcune malte cementizie modificate possono essere utilizzate per impermeabilizzare la vasca e creare finiture pregevoli.

La base resinosa rende queste malte impermeabilizzanti e per ottenere un effetto ancora più personalizzato potrai colorarle come preferisci con degli appositi pigmenti.

Infine potrai scegliere le vernici per piscine, soluzione di facile adattabilità alla maggior parte delle superfici.

La scelta di questo materiale ti garantirà una grande possbilità di personalizzazione e facile adattabilità ad ogni forma di vasca.

Le vernici o pitture per piscine sono composte da specifiche resine per piscine che resistono bene all’usura e agli agenti chimici disciolti in acqua.

 

Vantaggi

  • Impermeabilità delle superfici
  • Resistenza agli agenti chimici
  • Facile adattabilità alle varie forme della piscina

Rivestimenti in pvc

Tra i rivestimenti più diffusi ed economici, il rivestimento pvc è una soluzione molto pratica e con una buona resa finale.

É inoltre applicabile a vasche di ogni forma e dimensione. Materiale robusto, è adatto anche a ristrutturazioni e sanificazioni e può essere usato come materiale da liner per piscina.

Inoltre agevola la manutenzione della vasca essendo molto facile da pulire.

Personalizzabile nel colore, ha un’elevata resistenza ai microorganismi.

Vantaggi

  • Qualità eccellente a prezzi contenuti
  • Pratico e facile da installare
  • Ideale per ristrutturazioni
  • Si adatta a qualsiasi forma
  • Manutenzione semplice
  • Ampia personalizzazione
  • Elevata resistenza ai microorganismi

Rivestimenti in ceramica

La ceramica è un materiale molto apprezzato per la sua resa estetica e per la sua durata nel tempo.

A livello estetico le piastrelle per piscina offrono infatti infinite possibilità di personalizzazione sia come rivestimento interno che come rivestimenti bordo piscina.

Rispetto al PVC la posa di mattonelle per piscine richiede tempi di esecuzione più lunghi e costi più elevati, ma ha una maggiore resistenza nel tempo essendo immune ad alghe e microorganismi, graffi e scoloriture.

Vantaggi

  • Resistente agli agenti chimici
  • Ottimo coefficiente di assorbimento dell’acqua
  • Nelle versioni smaltate molto resistente a urti e abrasioni
  • Buona possibilità di personalizzazione
  • Lunghissima durata nel tempo

Rivestimenti in mosaico

Il mosaico per piscine è da sempre sinonimo di lusso ed eleganza.

Scegliere questo materiale per i rivestimenti per interno da vita a una vasta gamma di colori piscine e risce a soddisfare i gusti di tutti i clienti, anche dei più esigenti, grazie al suo elevatissimo grado di personalizzazione.

Come la ceramica, se correttamente installato, il mosaico piscina garantisce una lunga durata e un’elevata resistenza, oltre a un elevatissimo impatto estetico.

La pulizia di questo tipo di rivestimento è abbastanza semplice e facile da eseguire.

 

Vantaggi

  • Resistenza ai trattamenti chimici
  • Facile da pulire e molto igienico
  • Resistente all’invecchiamento
  • Realizzazione della vasca ad altissima precisione
  • Composizioni cromatiche esclusive, impossibili con altri rivestimenti piscine

Rivestimento in pietra naturale

Scegliere come rivestimento per piscina la pietra naturale significa voler armonizzare il più possibile la tua piscina con il contesto ambientale circostante.

rivestimenti per piscine esterne in pietra naturale sono una novità degli ultimi anni e ti assicurano un effetto molto scenografico e lussuoso.

Le pietre più usate in tal senso sono la quarzite e l’ardesia, che assorbono poca acqua e sono considerate anti-scivolo.

È anche possibile utilizzare altre tipologie di pietre, che devono però essere adeguatamente lavorate per essere sicure a contatto con l’acqua chimicamente trattata della tua piscina.

In ogni caso consigliamo di valutare bene la porosità delle pietre e scartare quelle eccessivamente porose, che rischiano di risultare molto scivolose e rendere poco sicura la tua vasca.

 

Vantaggi

  • Basso assorbimento dell’acqua ed effetto antiscivolo
  • Idoneo per bordi e zone solarium di grande impatto estetico
  • Possibilità di reperimento in loco per ambiente più naturale
  • Risultato estetico molto scenografico ed elegante

Saremo sempre a tua disposizione per valutare il rivestimento per piscina più adatto a soddisfare le tue esigenze.

9 + 15 =